Translate

martedì 19 aprile 2011

Vette pure (di Giornalisti Narranti)



Foresteria Mugoglio, un soggiorno tra le maestose cime delle Dolomiti Friulane
Nelle splendide Dolomiti Friulane sono incastonate, alcune delle vette più suggestive di tutto l’arco alpino dove la più famosa è sicuramente il Campanile di Val Montanaia, simbolo della Val Cimoliana e cuore del Parco Naturale Dolomiti Friulane. Stiamo parlando di un vero e proprio gioiello della natura, riconosciuto nel 2009 Patrimonio naturale dell’Unesco e meritevole della massima attenzione per poterne preservare particolarità caratteristiche. Numerose le escursioni percorribili in quest’area da cui si raggiungono facilmente le località montane di Claut, Barcis, Andreis, Erto e Casso oppure è possibile effettuare gite partendo da Cimolais, ad esempio il sentiero delle bregoline, un itinerario che si addentra nel gruppo del Pramaggiore e offre la più suggestiva finestra sui monti dolomitici degli Spalti di Toro e dei Monfalconi, inseriti nella splendida Val Cimoliana. Il Parco delle Dolomiti Friulane propone un ricco e vario calendario di escursioni, dal nordic wolking alle ciaspolate, dai workshop fotografici alle escursioni storico-naturalistiche alla diga del Vajont, che si svolgono durante tutto il periodo dell’anno. E’ consigliabile essere sempre accompagnati da esperti del territorio, guide naturalistiche o guide alpine.