Translate

sabato 9 aprile 2011

Ladakh: Il Piccolo Tibet sul tetto del mondo in Mountain Bike

Un viaggio magico attraverso la regione Himalaiana del Ladakh, chiamata anche “il piccolo Tibet” per la sua ricca cultura e tradizione Tibetana. In questo viaggio in mountain bike ci immergeremo in paesaggi sconfinati ancora oggi poco esplorati, che anche per questo conservano intatto il loro fascino.

che cosa farete
Il volo internazionale vi porta a New Delhi, da dove ci si collega con un volo interno a Leh, la capitale del Ladakh, a 3500m di altitudine. Dopo i primi giorni di acclimatizzazione, lasciamo Leh per iniziare la nostra avventura in mountain bike, attraversando paesaggi mozzafiato e villaggi che sembrano “congelati nel tempo”. Visiteremo monasteri remoti, quali Lamayuru e Alchi, arroccati sulle pareti delle alte catene montuose, in armonia con il paesaggio e scrigni di tradizioni antiche. A differenza del Tibet, i tesori autentici della tradizione sono perfettamente conservati, e tra questi si possono ammirare i magnifici Mandala (dipinti che rappresentano il Cosmo nella visione Buddhista) e i testi sacri tramandati attraverso i secoli.

Nella seconda parte del nostro viaggio in bicicletta, andremo verso i lontani confini con il Tibet, pedalando sotto le cime innevate e le sponde dei laghi Tso Kar e Tso Moriri. L'asperita' di questa regione vi metterà alla prova, pedalando attraverso deserti in altitudine e affrontando passi montani a oltre 5000m slm, come il Taglang-La, il secondo passo piu' alto del mondo. Notti incantate, spazi e silenzi surreali, saranno il giusto premio delle nostre fatiche. Dormire sotto le stelle a queste altitudini sara’ un’esperienza indimenticabile.

Questo viaggio offre innumerevoli possibilita’, sia per la varieta' di percorsi impegnativi e discese senza fine, sia per la possibilita’ di incontrare i "ladakesi", di vivere gli usi e costumi locali e confrontarvi con uno stile di vita veramente "sostenibile". 

Itinerario dettagliato su: